Regione

Specializzazione


La NIP, l’unica associazione in Italia composta esclusivamente da numismatici professionisti ha costituito il  registro nazionale di Periti ed Esperti N.I.P. per le certificazioni numismatiche.
I Periti ed Esperti A.N.P.E. hanno almeno cinque anni di appartenenza alla NIP, possiedono una riconosciuta esperienza, testi specifici sugli argomenti per i quali hanno dichiarato la loro competenza, il tutto con l’applicazione di un severo e articolato regolamento.
Ogni Perito è abilitato a certificare soltanto monete appartenenti ai due dichiarati campi di specializzazione tra tutti quelli che costituiscono il vastissimo sapere numismatico.
Tra gli aderenti al registro è attivo un continuo interscambio di informazioni e consigli per il riconoscimento di monete false o contraffatte presenti sul mercato e le certificazioni seguono uno standard uniformato per tutti.
Le certificazioni effettuate per le monete antiche e predecimali vengono effettuate tramite apposite schede, esclusivamente fornite dalla NIP con l’ologramma di garanzia prestampato, sulle quali è apposta la descrizione della moneta, del suo stato di conservazione, di eventuali difetti visibili o occulti, della bibliografia, della fotografia, della dichiarazione di AUTENTICITA’ e, nel caso di vendita dell’esemplare da parte del Perito, di dichiarazione di PROVENIENZA. Le certificazioni per le monete decimali vengono effettuate tramite la tradizionale sigillatura in bustina che deve comunque obbligatoriamente possedere la dichiarazione di autenticità, la precisa indicazione della conservazione, i riferimenti bibliografici e l'apposito ologramma di garanzia sul retro del cartellino.
I Periti ed Esperti NIP sono indipendenti dagli elenchi dei Periti costituiti presso Tribunali e Camere di Commercio.