Segreteria

ATTENZIONE
I Sigg. Collezionisti possono utilizzare la nostra posta elettronica per avere informazioni su argomenti che coinvolgano la nostra Associazione o i nostri Associati. Non sarà data alcuna risposta a tutti coloro che la utilizzeranno per avere informazioni riguardanti classificazioni o valutazioni di monete in loro possesso. Per questo servizio si raccomanda di rivolgersi al commerciante NIP più vicino.
SEGRETERIA
c/o Bertrando Aurora Via Roma 2/B
42121 REGGIO EMILIA
Tel.: 0522 541830
Email: segreteria@numismaticinip.it
PEC: numismaticinip@pec.it
UFFICIO LEGALE
Avvocato Massimo Pasquinelli - Esperto in Diritto dei Beni Culturali
PeP Società professionale di Avvocati
Viale Tripoli 73 47923 Rimini
Tel.: 0541309155
Email: pasquinelli@pnp-avvocati.com
COMITATO SCIENTIFICO
Andrea Saccocci
Professore ordinario di Numismatica, Corso di Conservazione dei Beni Culturali.
Università degli studi di Udine.

Franco Sardi
Professore a contratto di Legislazione dei Beni Culturali e di Economia e gestione dei Beni Culturali, Nesiotika - Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici.
Università degli studi di Sassari.
Come associarsi
Requisiti
Le persone che desiderino far parte dell’Associazione NUMISMATICI ITALIANI PROFESSIONISTI a pieno diritto, per Statuto, debbono rispondere ai seguenti requisiti:
a) esercitare la professione di numismatico in forma esclusiva o prevalente da almeno quattro anni e con condotta ineccepibile;
b) disporre di una partita IVA da almeno quattro anni, su cui si appoggia la propria attività numismatica professionale.
c) aver dato prova della propria preparazione specifica, anche mediante pubblicazioni, listini di vendita, cataloghi, saggi, ecc.
d) garantire l’autenticità di tutto il materiale offerto;
e) conformarsi allo Statuto ed al Regolamento interno dell’associazione;
f) non aver riportato condanne penali definitive per reati contro il patrimonio. Il Professionista che fa richiesta di ammissione deve essere presentato da due soci iscritti all’associazione.

Costi
Gli associati sono obbligati al pagamento del contributo associativo annuale nella misura e con le modalità deliberate dall’Assemblea.
L'adesione all'Associazione è impegnativa per l'anno solare in corso alla data di accettazione della domanda e si rinnova automaticamente anno per anno, salvo che non venga comunicato il recesso che deve avvenire mediante lettera raccomandata al Consiglio Direttivo entro il mese di settembre.
La rinuncia vale a partire dal mese successivo (statuto art. III, 4).

Documentazione
Per la domanda all’associazione è sufficiente inviare via mail i seguenti documenti (che trovate nella sezione documenti):
1) Modulo per la domanda di iscrizione compilato in ogni sua parte
2) Copia visura dell’iscrizione alla locale CCIAA
3) Fotocopia dell’ultima pagina del registro del Comune e della Questura